Altea è il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori del settore legno industria e dei settori industriali dei materiali da costruzione

 

Il Fondo Sanitario ALTEA è stato costituito dalla Feneal-Uil, dalla Filca-Cisl e dalla Fillea-Cgil. Al 1 Settembre 2016, 13 CCNL hanno riconosciuto Altea quale Fondo sanitario integrativo di riferimento: Lapidei industria e PMI; Legno industria e PMI; Laterizi e Manufatti industria e PMI; Cemento Industria e PMI; Maniglie.

 

Il Fondo fornisce agli iscritti e agli aventi diritto assistenza sanitaria integrativa e sociosanitaria nel rispetto di quanto prescritto dal D.M. 27 Ottobre 2009 del Ministero della Salute. E’ regolarmente registrato all’anagrafe dei fondi sanitari.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

 
News

Unisalute migliora il suo modello di servizio e relazione

Dall’inizio di Marzo è disponibile un nuovo Canale digitale di contatto UniSalute per gli iscritti al Fondo Altea.

Hai un dubbio che riguarda la tua copertura sanitaria? Vuoi maggiori informazioni sull’accesso all’area riservata?
Su www.unisalute.it c’è Chiara, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Chiara è il nuovo chatbot di UniSalute che ti garantisce assistenza e supporto per :

  • registrazione all’area riservata e recupero credenziali;
  • prenotazione delle prestazioni e informazioni sugli appuntamenti;
  • informazioni sul tuo Piano sanitario del Fondo Altea e sulle strutture convenzionate;
  • aggiornamenti sui rimborsi;
  • informazioni sui ricoveri.

In caso di necessità e per la gestione di richieste a maggior valore, il dialogo verrà trasferito ad un operatore della Centrale operativa con modalità di contatto telefonico.

Risparmi tempo e ricevi le informazioni in tempo reale, senza attese!

Scopri Chiara su www.unisalute.it, il servizio è disponibile sia in Area Pubblica che in Area Riservata. Ti aspettiamo!

VARIAZIONI ISCRIZIONI FONDO ALTEA PER AZIENDE E ISCRITTI PMI DEI SETTORE MATERIALI DA COSTRUZIONE

Secondo quanto previsto dal CCNL Materiali da costruzione Pmi Confapi 2019-2022,  sottoscritto il 10 novembre 2020, per tutte le aziende PMI del settore cemento, lapideo, laterizi e manufatti cementizi l’adesione al Fondo contrattuale di Sanità Integrativa Altea è diventata obbligatoria per tutti i lavoratori dipendenti a partire dal 1 gennaio 2022.

Ricordiamo inoltre che Confimi Anier Aniem è confluito, a seguito di accordo, in Confapi Aniem a cui è stata data la piena titolarità contrattuale per i comparti dei materiali delle PMI.

Pertanto si invitano le aziende che non avessero ancora provveduto a regolarizzare le posizioni dei propri dipendenti, a perfezionare le adesioni al Fondo.

Si ricorda che per il settore lapideo  a partire dal primo gennaio 2022, la contribuzione  passa da 10 a 13 euro per ciascun dipendente , a totale carico dell’azienda, passando così dal Piano Standard al Piano Plus.

Spedizione cartelle cliniche al Fondo

I nostri uffici non possono ricevere cartelle cliniche inviate per email, ma soltanto in formato cartaceo.

Informiamo i nostri iscritti che le cartelle cliniche, rigorosamente in fotocopia, accompagnate dal modulo di richiesta rimborso opportunamente compilato e firmato, devono quindi essere inviate esclusivamente in formato cartaceo con raccomandata postale all’indirizzo: Fondo Altea, Casella Postale 13184, Ufficio Postale Roma 4, 00185 Roma.

Nuovo pacchetto prevenzione per i lavoratori del settore LAPIDEI INDUSTRIA

Importanti novità per i lavoratori e le lavoratrici del comparto Lapidei Industria! Dal 1°giugno 2021 FONDO ALTEA mette a disposizione coperture specifiche a carattere di prevenzione in materia di sicurezza sul lavoro, che si aggiungono alle garanzie già offerte dal piano sanitario PLUS.

La nuova polizza, concepita come un vero e proprio pacchetto prevenzione, prevede un indennizzo in caso di patologie correlate all’attività lavorativa, un servizio di consulenza medica ed offre un Check up gratuito da effettuare una volta ogni due anni, in un’unica soluzione, nelle strutture sanitarie convenzionate UniSalute, previa prenotazione attraverso la Centrale Operativa, chiamando il numero verde 800.00.96.14. Le visite previste sono:

  • VISITA PNEUMOLOGICA + SPIROMETRIA
  • VISITA DERMATOLOGICA + EPILUMINESCENZA
  • VISITA OTL – ESAME AUDIOMETRICO E FIBROSCOPIA

L’indennizzo in caso di patologie o condizioni correlate all’attività lavorativa, specifiche del settore Lapidei, riguarda:

  • BRONCOPNEUMOPATIE CRONICHE E DELL’ASMA BRONCHIALE PROFESSIONALE;
  • SORDITA’ DA RUMORE;
  • DERMATITI DA CONTATTO;
  • PATOLOGIA DA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI, DA POSTURA E DA MOVIMENTI RIPETITIVI;
  • PATOLOGIA DA STRUMENTI VIBRANTI;
  • PATOLOGIA TUMORALE DEL MESOTELIOMA E DELL’EPITELIOMA

Cliccando Qui potrete verificare la miniguida.

Contatti

  • Sede:
    Roma (RM)
    Via Giosuè Carducci 10 00187

  • Email:
    info@fondoaltea.it

  • Numero verde Unisalute:
    800.00.96.14

  • Fondo Altea:
    06 6932940
    lun. – ven.
    9:00/13:00 – 14:00/18:00

  • Per spedizioni via posta:
    Casella Postale 13184
    Ufficio Postale Roma 4
    00185 Roma

contattaci >
I NOSTRI CCNL

LAPIDEI E INERTI

  • Marmomacchine e Anepla
  • Confapi Aniem

prosegui >

LATERIZI E MANUFATTI CEMENTIZI

  • Andil Assobeton
  • Confapi Aniem

prosegui >

CEMENTO, CALCE E GESSO

  • Federmaco
  • Confapi Aniem

prosegui >